Ragazzi, la mamma parte

Primo evento post-pausetta estiva allo Spazio Alda Merini con la presentazione del libro "Ragazzi, la mamma parte! Viaggiare da sola con la famiglia a casa", di Paola Scaccabarozzi (Giraldi Editore).

“C’era un gatto una sera di fronte al Santo Sepolcro. Eravamo io, lui e un turista rumeno. Da poco la chiesa era stata chiusa. La piazza deserta e il gatto se ne stava lì davanti al sagrato...”

Un viaggio solitario per una donna costituisce un’occasione straordinaria per assaporare se stessa, conoscersi meglio, respirare la propria libertà, affinare empatia e spirito di osservazione. A volte basta una passeggiata dietro casa perché spesso si parte da ciò che è noto e rassicurante. Basta modificare lo sguardo, esercitare l’attenzione per programmare itinerari sempre più complessi. Si impara così a organizzare il bagaglio, a cenare da sole, ad affrontare situazioni che mettono alla prova. Si sperimentano la paura, la rabbia, momenti di sconforto, di gioia e di incontenibile entusiasmo.

Un viaggio solitario è tanti viaggi insieme che, a cascata, coinvolgono coloro che ti attendono al ritorno. Percepita come una sorta di strega contemporanea e come una mina vagante, la donna che viaggia sola, soprattutto se con una famiglia a casa, innesca una miriade di interrogativi: che cosa ne pensano tuo marito e i tuoi figli? Non hai paura? Come ti organizzi concretamente? E... soprattutto, perché lo fai?

Questo libro vuole essere, dunque, una storia narrata di emozioni, immagini, luoghi, incontri, sentimenti, consigli pratici e magari lo stimolo per altre viaggiatrici.

Paola Scaccabarozzi, giornalista professionista, scrive di scienza, salute e viaggi per testate nazionali e siti web tra cui D Repubblica, Airone e agendaviaggi.com. Ha pubblicato saggi scientifici con Franco Angeli Editore.
Quando può, esplora mondi lontani e vicini alla Brianza, sua terra d’origine e a cui è profondamente legata perché tutto parte dalle radici. Le sue affondano anche nella storia dell’arte e nella letteratura.
Le piace incrociare volti, sguardi e storie che non ti aspetteresti mai.

Segue firma copieaperitivo all'aperto e tanto amore.